Barra Grande (Brasile), 2 dicembre 2017. Una grande rapprresentativa italiana juniores festeggia oggi la propria performance al Campionato Mondiale Giovanile della classe TwinTip:Racing Slalom (alias kitesurf), il primo evento iridato giovanile da qualndo la categoria è entrata a far parte delle classi olimpiche. Fra le femmine, vittoria di Sofia Tomasoni (CV Hang Loose), che ha primeggiato in 5 delle 18 batterie disputate sempre con condizioni di vento forte. Medaglia d’argento per la francese Lola Ulrich e bronzo per la spagnola Nina Font Castells. Bene tutta la spedizione azzurra con la nostra Irene Tari del CV Portocivitanova (al centro nella foto) in quinta posizione, Chiara Adobati (SC Garda Salò) in ottava e al decimo posto Sveva Sanseverino (CV Hang Loose). Nella categoria maschile la vittoria va all’americano Cameron Maramenides, argento per il brasiliano Manoel Soares Dos Santos, bronzo al francese Victor Blachichet, per gli azzurri Alessandro Omar Caruso (CV Point Break Fregene) chiude questo mondiale in 11esima posizione con Francesco Contini (Adriatico Wind Club) in 13esima e Lorenzo Boschetti (CN Cesenatico) in 17esima. Finita questa grande esperienza mondiale, Irene e il resto della squadra azurra preparano l’Europeo in Marocco (Dakla, 20-25 febbraio), evento valido per l’assegnazione dei posti/nazione ai prossimi Giochi Olimpici Giovanili.

Autore: Comitato X Zona FIV