Napoli, 05 gennaio 2020. Conclusa la prima grande regata del 2020 presso il circolo Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli, ovvero il 27° Trofeo  Marcello Campobasso – “Trofeo UNICEF” e “Targa Laura Rolandi”.

Napoli, Trofeo Marcello Campobasso 2020

L’evento  internazionale di stampo tutto partenopeo, ha regalato tante emozioni a tutti gli appassionati, in particolare con ultima giornata caratterizzata da condizioni meteo marine complicatissime – con vento oltre i 30 nodi – dove tutta la grande flotta composta da ben 201 giovani atleti provenienti da tutto il mondo, ha disputato due ardue prove.

Non poteva che incominciare il nuovo anno così come l’aveva concluso: stiamo parlando del grande Erik Montemarano – passato nel recente periodo dal Club Vela Portocivitanova allo Yacht Club Riviera del Coner – il quale con una prestazione in crescendo raggiunge la 12esima posizione, realizzando 24 punti dopo 4 prove ed uno scarto [12-7-5-(16)]. Lo segue alla 15esima posizione il suo ex compagno di squadra, Federico Cittadini (Club Vela Portocivitanova) autore anch’egli di una ottima performance con 27 punti conquistanti in altrettante prove [3-5-19-(33)].

In aggiunta, qui tutte le altre posizioni conquistate dai nostri atleti:

JUNIORES (flotta di 174 atleti, dopo 4 prove ed uno scarto)

87.Giuseppe Alfieri (Circolo Nautico Sambenedettese); 104.Alisia Rossetti (Club Vela Portocivitanova) e 38° femminile; 110.Alessandro D’Orazio (Circolo Nautico Sambenedettese); 137.Giovanni Mascino (Sef Stamura ASD); 138.Stefano Pagano (Circolo Nautico Sambenedettese); 143.Raffaele Brunetti (Circolo Nautico Sambenedettese); 153.Filippo Bianchini Onofri (Club Vela Portocivitanova); 156.Mattia Neroni (Circolo Nautico Sambenedettese); 162.Elena Regolo (Club Vela Portocivitanova) e 57° femminile; 172.Lapo Petrelli (Club Vela Portocivitanova) ;

Nella classe Cadetti invece, in una flotta composta da ventiquattro atleti e dopo 4 prove ed uno scarto, posizioni numero ventuno e ventidue per Dennis Talamonti e  Cesare Pierdomenico, entrambi portacolori del Club Vela Portocivitanova.

Il Presidente Francesco Ettorre assieme al Comitato di regata

Per Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela, “il Trofeo Campobasso è la nostra regata di punta di inizio stagione. Continua a crescere nei numeri e nella qualità, oggi è diventato un riferimento a livello internazionale: tante squadre straniere vengono a Napoli trovando uno splendido campo di regata. Un plauso al Circolo Savoia che organizza in maniera fantastica questa manifestazione”.

Al termine, si è tenuta la cerimonia di premiazione, nel corso della quale sono stati assegnati gli altri premi di questa 27 esima edizione del Trofeo Campobasso: il velista veneto, tesserato per il club Fraglia Vela Malcesine Zeno Valerio Marchesini è il vincitore del Trofeo Marcello Campobasso 2020;  targa Irene Campobasso a Ginevra Caracciolo della Lega Navale di Napoli, prima classificata tra le ragazze; il Trofeo Unicef (categoria cadetti) è stato vinto da Niccolò Maria Sparagna della Lega Navale di Scauri. Targa Laura Rolandi al Circolo Savoia, miglior team di questa edizione.
Infine, Coppa Branko Stancic al finlandese Matto Kaapo, l’atleta proveniente da più lontano tra i 201 iscritti.