Bottino pieno quello della Nautica Picena di Porto San Giorgio al tradizionale appuntamento di ottobre dello “Zucchero a vela” organizzato dal circolo velico Casriglionese sul lago Trasimeno. La regata è stata molto partecipata, soprattutto dai blasonati circoli velici della seconda zona (La Spezia, Livorno e Quercianella) oltre ai tre circoli presenti sul lago e ai nostri ASD Nautica Picena e CN Sambenedettese.

Sono stati oltre 80, i giovani timonieri che si sono ritrovati sulle acque del Trasimeno riuscendo a disputare tre prove. Le condizioni meteo sono state molto variabili ed hanno consentito di regatare con ogni tipo di vento. Infatti la prima prova di sabato si è svolta con vento debole e debolissimo tanto da costringere il comitato di regata ad accorciare il percorso, mentre la seconda prova si è disputata con un vento medio oscillante tra 7 e 12 nodi. Condizioni diverse domenica dove nella prima prova di giornata si è regatato con vento crescente fino a 18/20 nodi, al termine della quale il Cdr ha deciso di far rientrare la flotta cadetti. Una volta partita la flotta juniores per la seconda prova di giornata, il vento è cresciuto con raffiche ben oltre i 25 nodi tanto da portare ad interrompere la prova e mandare tutti a terra.

La Nautica Picena era presente con ben 10 ragazzi: due preagonisti, due cadetti e sei juniores. Nella categoria cadetti, Federico Nicheli e Matilde Sgammini sono saliti sui gradini più alti del podio aggiudicandosi rispettivamente il primo e secondo posto nonché primo femminile. Per la categoria juniores, Luca Cossignani si è classificato secondo assoluto, mentre Enrica Cossignani è stata premiata come prima femminile. Il successo è stato reso ancora più evidente se si considera anche la categoria del preagonismo dove erano presenti i bambini della vicina LNI di Porto S. Elpidio che, nella stagione invernale, vanno in acqua insieme al gruppo del preagonismo del circolo sangiorgese, seguiti dagli istruttori Massimo Diamanti e Riccardo Lucangeli. Il secondo posto assoluto di Mia Paoletti (nonché primo femminile), insieme all’ottava posizione di Edoardo Marchetti hanno infatti consentito la conquista del trofeo A.N.M.I., assegnato al circolo con il miglior risultato dei primi due partecipanti.

Questi i risultati degli altri ragazzi marchigiani presenti alla regata:
Juniores: 5. Brunetti Raffaele (CN Sambenedettese), 6. D’Orazio Alessandro (CN Sambenedettese), 9. Pagano Stefano (CN Sambenedettese), 12. Cossignani Elena (ASD Nautica Picena), 14. Agostini Andrea (LNI Porto San Giorgio), 15. Paoletti Nicolò (ASD Nautica Picena), 16. Neroni Mattia (CN Sambenedettese), 18. Pagliacci Vittorio (ASD Nautica Picena), 21. Del Toro Sofia (CN Sambenedettese).
Cadetti: 4. Laganà Carlotta (CN Sambenedettese), 23. Ricci Carola Maria (CN Sambenedettese).