Civitanova Marche, 22 febbraio 2021. Con la terza selezione nazionale Laser, conclusa ieri sera a Civitanova Marche, il Club Vela Portocivitanova (CVP) ha ufficialmente aperto la stagione agonistica 2021. La regata è terminata con due prove disputate in condizioni di vento leggero da Scirocco e ha visto il successo di Cecilia Belletti, Alessio Marinelli e Rodolfo Silvestrini, primi assoluti rispettivamente nelle categorie 4.7, Radial e Standard.

Visti gli annullamenti delle due precedenti selezioni per non idoneità delle condizioni meteo-marine (maltempo a Senigallia e bonaccia a San Benedetto del Tronto), la regata odierna è servita al team rosso-blu per confrontarsi con gli altri club della regione e verificare il livello raggiunto nella preparazione invernale.

In acqua sono scesi in totale 46 atleti provenienti da 11 circoli marchigiani e un circolo abruzzese. Questi i podi per categoria:

Laser 4.7: 1. Cecilia Belletti (CVP), 2. Elena Regolo (CVP), 3. Andrej Casaccia (CVP)

Laser Radial: 1. Alessio Marinelli (CVP), 2. Martina Pierpaoli (CN ”S.Massaccesi” Numana), 3. Serena Montesi (CV Torrette)

Laser Standard: 1. Rodolfo Silvestrini (LNI Porto San Giorgio), 2. Claudio Vallesi (CVP), 3. Edoardo Libri (CVP)

Ben 21 sono stati i velisti locali in gara oggi:

Laser 4.7: Tommaso Cappella, Andrej Casaccia, Cecilia Belletti, Edoardo Falco, Francesco Luzi, Filippo Onofri, Elena Regolo

Laser Radial: Maria Giulia Cicchinè, Claudia Belletti, Alina Iuorio, Alessio Marinelli, Nicholas Privitera, Filippo Vignola, Emanuele Nasini

Laser Standard: Luca Basso, Edoardo Libri, Claudio Natale, Luca Pierdomenico, Tommaso Pigliacampo, Daniele Regolo, Claudio Vallesi

Va ricordato che della rosa Standard fanno parte anche Pietro Giacomoni e la new entry Paolo Freddi, oggi a Loano per il raduno FIV con gli azzurrini dell’Under23, così come la loro compagna di squadra, Cicchinè, rientrata pochi giorni fa da Crotone, dove si è svolto un training femminile Under 21. Entrambi gli appuntamenti sono propedeutici alla prima tappa dell’Italia Cup (Andora, 26-28 febbraio), a cui parteciperanno 9 atleti del sodalizio presieduto da Cristiana Mazzaferro. Giulia e Pietro sono inseriti nel programma FIV  Sviluppo & U21-U23, che guarda al passaggio dall’attività giovanile alle classi Olimpiche – sottolinea Mazzaferro – Si tratta di una grande soddisfazione per il circolo e per gli stessi ragazzi, questo programma è una novità tecnica assoluta per la Federazione, prevede una stretta collaborazione tra le Squadre Nazionali Assoluta e Giovanile, ha avuto inizio a ottobre 2020 con un primo raduno a Formia e Gaeta per il quale sono stati selezionati 7 atleti maschi e 7 femmine secondo criteri sia oggettivi, come i risultati al CICO e ai Campionati Giovanili, sia di osservazione tecnica”.

All’Italia Cup di Andora parteciperanno Natale, Libri, Giacomoni e Freddi fra gli Standard; Cicchinè, Iuorio, Privitera, Vignola nei Radial; Casaccia e Luzi (4.7) accompagnati da Michele Regolo e Giacomo Sabbatini.